Chi siamo Servizi Partners e Associates Dove siamo Utilita Assistenza Clienti

Breviario di Economia e Finanza Attraverso le parole

In questa sezione trovi la definizione di alcuni termini di uso comune nel campo dell'Economia e della Finanza.


Cerca parola:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W Z Tutte  

Lettera H
Haircut

Letteralmente significa taglio dei capelli. In finanza è diventato un termine che indica la  percentuale di riduzione del valore di un titolo rispetto a quello nominale, nel momento in cui viene accettato come collaterale. Nelle discussioni riguardanti le turbolenze nell'Eurozona, il termine corrisponde pertanto alla perdita che una banca o un investitore dovrebbe accusare su un credito, nel caso si arrivasse alla ristrutturazione del debito di un Paese come la Grecia.

(Il Sole 24 Ore 23-07-2011)

Hands off (approccio)

Approccio dell'investitore nella gestione della partecipazione, caratterizzato dall'assenza di alcun coinvolgimento nella gestione dell'impresa.

 

(dal glossario dell'AIFI - Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital. V. anche: www.aifi.it )

 

 

 

Hands on (approccio)

Approccio dell'investitore nella gestione della partecipazione, caratterizzato da un attivo coinvolgimento alla gestione d'impresa. (dal glossario dell'AIFI - Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital. V. anche: www.aifi.it )

Hausbank

Letteralmente,  banca di casa (dal tedesco). Particolare impostazione della relazione di clientela tra banca ed impresa che caratterizza il sistema tedesco. Tra la Hausbank e l'impresa cliente esiste una relazione di fiducia basata sulla reciproca conoscenza approfondita e sul servizio di consulenza finanziaria che la banca offre ordinariamente all'impresa. Il rapporto con la Hausbank è tendenzialmente esclusivo, anche se, soprattutto per le imprese più grandi, la figura della Hausbank si affianca ad altri partners bancari, in questo caso definendosi più propriamente Hauptbank. Il rapporto si articola nell'offerta da parte della banca non solo di assistenza creditizia nelle diverse forme necessarie, ma anche eventualmente nella sottoscrizione di una quota del capitale dell'impresa stessa. A volte la detenzione da parte della banca di una quota di capitale di minoranza nell'impresa ha un significato di reciproca conferma della relazione, mentre altre volte essa viene esercitata in una logica di venture capital (v. venture capital fund), ovvero con l'obiettivo di dismissione della stessa con eventuale collocamento sul mercato della quota, se rappresentata da azioni.

(www.bankpedia.org )

Hedge fund

Gli hedge fund sono i fondi cosiddetti «alternativi», perché utilizzano tecniche di gestione spesso non adottabili dai normali fondi comuni. Il loro obiettivo è di produrre rendimenti costanti nel tempo, con una bassa correlazione rispetto ai mercati di riferimento. Bollati anche come «fondi locusta», sono al centro del dibattito attuale, poiché ritenuti da molti osservatori come corresponsabili dell'attacco speculativo all'Italia.

(Il Sole 24 Ore 12-07-2011)

 

Hedging

L'attività di hedging è la gestione dei rischi finanziari presenti in portafoglio attraverso copertura con strumenti derivati. A fronte del pagamento di una commissione, l'attività di hedging permette di trasferisce i rischi di mercato, di tassi e valutari alla banca che sottoscrive il contratto. La banca guadagna la commissione e sottoscrivendo fa la scommessa con l'investitore e, insieme ai rischi, incamera anche i potenziali benefici.

(Il Sole 24 Ore 09-12-2011)

 

Holding

Una holding company è una società finanziaria che ha quote di partecipazione in altre società in misura tale da controllarne la gestione. Spesso le attività che

 

controlla o partecipa sono diversificate in termini di business. La caratteristica è che la holding è giuridicamente autonoma rispetto alle società operative e il vantaggio è il frazionamento del rischio .

(Il Sole 24 Ore 17-07-2011)

 

Home banking

È l'accesso ai servizi bancari da casa e si riferisce a quel sistema che mette in grado un utente di svolgere a casa propria (o in ufficio) le operazioni che si svolgono in banca.
L'home banking si basa sull'utilizzo del computer e su internet, che servono per potersi collegare al server della banca. Consiste essenzialmente nella possibilità dei clienti di un banca di accedere ai servizi bancari senza recarsi allo sportello.
L'home banking permette agli istituti di credito di ridurre i costi fissi degli sportelli bancari e riduce il tempo impiegato dal risparmiatore nella richiesta dei servizi bancari (visione estratto conto, bonifici online, F24 online e così via). La diffusione dell'home banking può offrire maggiore convenienza agli utenti e favorire una maggiore concorrenza bancaria.    

(Il Sole 24 Ore 13-08-2012)

Hurdle rate

È il rendimento minimo assicurato (ma non garantito) sull'investimento finanziario eseguito da un investitore. In sostanza il rendimento è sopra l'asticella (hurdle). Per saperne di più : ">http://www.investopedia.com/terms/h/hurdlerate.asp#ixzz1bcWPtjgE

(tratto da Investopedia 25/10/2011)



Totale : 9



Studio Simonazzi - Viale Solferino, 28 - 43123 Parma
Tel. +39 0521 257161 - Fax +39 0521 257223

Links utili
Seminari ed eventi
Job Opportunities
Contatti
English version

ACCESSO AREA RISERVATA
Inserire i dati richiesti per accedere all’area per le aziende con informazioni e documenti riservati.



ACCESSO AREA AZIENDE IN VENDITA
PROCEDURE CONCORSUALI IN CORSO
INVESTMENT OPPORTUNITY

Questo sito utilizza cookie, per saperne di più clicca qui. Cliccando su ok accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.